X-Files: battuto il record d'ascolti in tutto il mondo

La miniserie-evento che ha riportato in TV Mulder e Scully ha battuto ogni precedente record d'ascolto, collezionando (finora) oltre 50 milioni di spettatori.

Siamo tanti. Siamo ovunque. Siamo... Là fuori! Noi appassionati di X-Files, nonostante gli anni passati, siamo ancora fedeli ai nostri eroi.

Mulder e Scully, tornati in TV con la miniserie-evento in 6 episodi, in anteprima assoluta su FOX ogni martedì alle 21.00, hanno battuto ogni record.

I primi episodi, trasmessi la settimana scorsa, hanno collezionato oltre 50 milioni di telespettatori in tutto il mondo.

Trasmessi in 80 Paesi, i nuovi episodi continuano ad aumentare i loro spettatori: se i dati relativi agli ascolti Usa includevano già le repliche, i dati provenienti dal resto del mondo facevano riferimento solo alla prima messa in onda. Il record di X-Files, quindi, è destinato a superare se stesso.

La première statunitense è stata seguita da 20,3 milioni di telespettatori, ai quali vanno sommati gli utenti che hanno visto e vedranno gli episodi in streaming attraverso i servizi di FOXNOW e Hulu.

In Europa, X-Files è diventata la première più seguita di sempre per FOX Italia (superando il milione di telespettatori), e ha battuto i precedenti record d'ascolti anche in Finlandia, Polonia, Paesi Bassi e Serbia. Sempre su FOX, nei rispettivi Paesi.

Anche in America Latina il ritorno in TV di Mulder e Scully ha tenuto moltissimi telespettatori incollati allo schermo, battendo il precedente record d'ascolti per la première della sesta stagione di The Walking Dead in Colombia, Cile, Messico e Argentina.

E chi era scettico sull'opportunità di "riesumare" Mulder e Scully ha dovuto ricredersi. Mentre noi che "crediamo ancora", abbiamo ottime possibilità di vedere rinnovato l'appuntamento televisivo con X-Files...

 
 
FONTE: FOX (ITA)

 

articolo visto 766 volte
Condividi 'X-Files: battuto il record d'ascolti in tutto il mondo'