'X-Files' ritorna alle origini

ROMA - Doveva ricominciare a metà marzo la serie di X-Files e invece Italia 1 ha deciso di anticipare la programmazione di questo telefilm 'fanta-cult' che riprenderà stasera alle 20.30. Una decisione presa di volata in seguito all'insuccesso di un altro serial, Il segno dello Scorpione, firmato dal 're del mistery' Stephen King, ma che ha avuto un'audience non insufficiente a mantenere la prima serata domenicale (mai più del 7 per cento di share). E l'ultima puntata dello Scorpione andrà in onda venerdì 8 alle 23.30 mentre X-Files torna stasera per la gioia dei suoi numerosi fan. "Siamo stati invasi da migliaia di richieste di trasmettere il primo ciclo" ha spiegato Carlo Vetrugno, direttore di Italia 1 "per quanto riguarda le nuove puntate però bisognerà aspettare il prossimo autunno". E allora ecco Le origini e cioè i primi passi dei due 'investigatori dell'incubo', occupati ancora una volta a risolvere casi inspiegabili, misteriosi, occulti, mortali, pericolosi per la sicurezza del paese, tanto da essere catalogati dall' Fbi come ' Top secret'. Il copione è già noto: il sergente Fox Mulder detto Spooky (interpretato da David Duchovny), una passione sviscerata per il tè freddo, diplomato ad Oxford in psicologia, con una paura tremenda del fuoco e una propensione per le cravatte stravaganti e il rock classico, dopo un periodo burrascoso, lavorerà in coppia con Dana Scully (l'attrice Gillian Anderson), cattolica, amante del caffè con la panna, specializzata in fisica, poco convinta delle storie ai confini della realtà. L'episodio di stasera si intitola 'Ricomparsa', ma non è una novità. Nuova invece è la proposta del Dipartimento di Scienze dell'informazione di Milano che ha deciso di dedicare una rete telematica al serial X-Files che, ufficialmente, dall'11 marzo diventa anche argomento di studio universitario. Una iniziativa questa che va ad aggiungersi alle moltissime già esistenti. Come il mensile della General press, i libri (sono infatti tre le case editrici che si sono occupate del serial, la Mondadori, la Fanucci e la Sperling & Kupfer), le videocassette, i fanclub, oltre ai 330 siti di Internet, i dischi; in attesa di quello di Brian Eno, al quale dovrebbero partecipare anche i R.E.M. è uscito ' The Truth' , versione techno-dance della sigla. Anche in termini di audience X-Files è un ottimo investimento. In America il telefilm ha registrato un ascolto medio con punte del 45 per cento di share, mentre in Italia si è passati da circa tre milioni di spettatori nella domenica 1 ottobre 1995 ai quattro milioni e mezzo di domenica 14 gennaio 1996. La puntata riproposta oggi comincia con una luce accecante sulle acque del lago Okobogee, nello Iowa, e con la scomparsa di una ragazza, Ruby Morris, accampata lì vicino. Da qui iniziano le indagini degli agenti Mulder e Scully.

 

 

articolo visto 1009 volte
Condividi ''X-Files' ritorna alle origini'