X-Files 2, tornano Scully e Mulder

Secondo film con Anderson e Duchovny

Antartide, cani da slitta, Scully, un corpo senza vita che riemerge dai ghiacci, Mulder. A dieci anni dalla serie sugli enigmi inspiegabili, gli X-Files vengono riaperti. In X-Files 2, che sarà al cinema a luglio 2008 e di cui è stato mostrato il primo trailer, tornano gli agenti Gillian Anderson e David Duchovny  diretti da Chris Carter e il loro rapporto, tra una caso e l'altro, prende direzioni inaspettate. 

Sei anni dopo il primo film e dieci dopo la serie tv, l'agente Fox Mulder (Duchovny) è tornato a Vancouver, dove è stata girata la pellicola, per scervellarsi nella ricerca della verità sugli X-Files, mentre l'intelligente dottoressa Dana Scully (Anderson) è rimasta inestricabilmente preda del suo fascino.

"Il tempo è però passato per i nostri personaggi - ha spiegato Duchovny durante un incontro coi giornalisti al WonderCon di San Francisco - e ho voluto onorare i cambiamenti che sono loro capitati, così come quello che in loro è rimasto uguale a prima".

Il nuovo film sarà del tutto indipendente dalla serie tv, come ha precisato il regista Carter. "All'epoca del primo X-Files, c'era in onda una serie tv e asiamo stati costretti ad essere coerenti con quella. Il film è stata una sorta di versione da grande schermo delle puntate della serie. In questo caso non abbiamo avuto lo stesso problema...".

Anticipando un po' la trama della pellicola, il regista ha anche detto che "nessuno è mai veramente morto negli X-Files" e che il rapporto tra Mulder e Scully si spingerà "parecchio avanti". Vale a dire che si innamoreranno finalmente'
Guardare per credere...

Nel film recitano anche Amanda Peet e Billy Connolly.

 
 
FONTE: TGCOM (ITA)

 

articolo visto 1018 volte
Condividi 'X-Files 2, tornano Scully e Mulder'