Telefilm Festival, boom per la seconda edizione

Anteprime, incontri, premi, indiscrezioni e retrospettive. Ecco tutto (ma proprio tutto) quello che bisogna sapere della grande manifestazione dedicata al mondo dei serial tv che si è da poco conclusa a Milano.

9000 presenze, quasi il doppio di quelle dell’anno scorso, hanno accompagnato la seconda edizione del Telefilm Festival che si è concluso a Milano domenica 9 maggio. La kermesse ha presentato un programma ricchissimo di eventi davvero imperdibili per gli appassionati di serie tv: anteprime italiane ed europee, episodi inediti delle serie in onda su canali terrestri e satellitari, retrospettive e cicli a tema oltre ad una serie di incontri in cui gli ospiti chiamati ad intervenire sui vari temi legati al mondo dei telefilm hanno potuto interagire con il pubblico in sala. Il Festival è stato realizzato come lo scorso anno per volere di Leo Damerini e Fabrizio Margaria, autori del “Dizionario dei telefilm” (la cui edizione aggiornata è disponibile in libreria) e fondatori dell’Accademia dei telefilm, l’associazione culturale che ha promosso il grande sondaggio sulle serie tv conclusosi durante il Festival con la proclamazione dei titoli vincitori. Per l’organizzazione Damerini e Margaria si sono nuovamente affidati alla società The Culture Business fondata da Andrea Romeo, direttore operativo del Festival. La manifestazione, che si è svolta nelle sale dell’Arcobaleno Film Center di Viale Tunisia e del cinema Gnomo di Via Lanzone, è stata realizzata con il patrocinio del Comune di Milano, della Camera di Commercio e della Regione Lombardia. Un importante contributo, oltre a quello dei numerosi sponsor, è venuto anche dai principali network televisivi terrestri e satellitari.


TOP SEVEN: LA PREMIAZIONE DEI TELEFILM PIU’ AMATI
Il “sondaggione” lanciato nei mesi scorsi dall’Accademia dei Telefilm ha ottenuto grande successo, sfiorando i 10.000 votanti che hanno inviato via e-mail le loro preferenze per le varie categorie al sito dell’Accademia. Sabato alle 15.00, nella sala più grande del cinema Arcobaleno, Fabrizio Margaria e Andrea Romeo hanno annunciato i vincitori affiancati da diversi ospiti. Primo fra tutti Natale Ciravolo , la voce del capitano Kirk nella serie classica di “Star Trek” e quella dell’affascinante Tom Selleck in “Magnum P.I.”. Sono inoltre intervenuti il produttore e parte del cast di “Distretto di polizia”, premiato come miglior telefilm italiano di sempre.
Ecco tutti i vincitori del sondaggio:

Miglior Telefilm di tutti i tempi
X-Files

Miglior Telefilm del 2000
C.S.I.

Miglior Telefilm della stagione
Six Feet Under

Miglior Telefilm italiano di sempre
Distretto di Polizia

Miglior Telefilm sul satellite
Angel

Miglior Telefilm poliziesco
Starsky e Hutch

Miglior Telefilm Medico
E.R.

Miglior Telefilm Legale
Ally McBeal

Miglior Telefilm Fantascientifico
X-Files

Miglior Telefilm Drammatico
Dawson’s Creek

Miglior Telefilm Comico (Sit-Com)
Ally McBeal

Miglior Attore
Robin Williams (Mork & Mindy)

Miglior Attrice
Calista Flockhart (Ally McBeal)

Miglior Regia (ex-aequo)
Buffy e I segreti di Twin Peaks

Miglior Colonna Sonora
Miami Vice

Miglior Sigla
Attenti a quei due

Miglior Canzone
Tema musicale di Star Trek

Il personaggio più indimenticabile
Fonzie (Happy Days)

La famiglia preferita
I Cunningham (Happy Days)

La coppia più cult
Mulder e Scully (X-Files)

La scena da non perdere
Il bacio tra Mulder e Scully (X-Files)

La miglior battuta
”Energia” (Star Trek)

 
 
FONTE: TV Sorrisi e Canzoni (ITA)

 

articolo visto 957 volte
Condividi 'Telefilm Festival, boom per la seconda edizione'