Gillian Anderson di 'X-Files' appare più bella che in passato al Roma Fiction Fest

Ricordate la protagonista femminile della serie tv-cult del paranormale ''X-Files''? Dana Scully, ovvero l'attrice Gillian Anderson, era presente alla premiere del film diretto da Mike Newell e tratto dal romanzo di Charles Dickens dal titolo ''Great Expectations''. Non ci ricordavamo di una Scully così attraente: infatti la Anderson è apparsa in forma più che mai e si è anche soffermata più volte a scherzare con i suoi fans, mostrando molta disponibilità.

L'attrice, diventata famosa per aver interpretato l'agente speciale Dana Scully nella serie X-Files, ha vestito un abito lungo con scollatura profonda che attirava tutti gli sguardi. Chioma bionda e forma invidiabile, l'attrice è davvero affascinante. La Gillian ha ricevuto al festival romano il RomaFictionFest Excellence Award.

L'esordio della Anderson nello spettacolo avvenne nel 1990 in teatro, quando ottenne un ruolo nella commedia ''Abstent Friends'' del commediografo britannico Alan Ayckbourn al fianco dell'attrice Brenda Blethyn presso il Manhattan Theatre Club. Nel '92 Gillian va a Los Angeles, ma non riuscendo a trovare lavoro nel cinema si da alla televisione. Nel 1993 ottiene un ruolo di comparsa nella commedia collegiale ''Class of '96'' per la Fox.

Dopo riceve la parte di Dana Scully per la serie ''The X-Files'', per cui si cimenterà anche come sceneggiatrice e regista. Il suo ingresso nella produzione non è stato scontato, infatti la rete voleva un'attrice con più appeal e già conosciuta dal pubblico, ma il produttore Chris Carter non volle recedere dalle sue intenzioni. Per la sua parte in 'The X-Files', l'attrice ricevette vari riconoscimenti quali un Emmy Award, un Golden Globe e due Screen Actors Guild.

 
 
FONTE: Cervelliamo (ITA)

 

articolo visto 983 volte
Condividi 'Gillian Anderson di 'X-Files' appare più bella che in passato al Roma Fiction Fest'