X-Files 2: Il ritorno

Per la gioia dei più appassionati, cominceranno a dicembre le riprese del secondo movie tratto dalla serie: X-files 2: Il ritorno.

Per la gioia dei più appassionati, cominceranno a dicembre le riprese del secondo movie tratto dalla serie.

Si parlava da tempo, a proposito della lavorazione di un secondo film tratto dalla fortunata serie televisiva X-files. Proprio in questi giorni d’Oltreoceano, tra conferme e smentite varie, giunge per la gioia dei fan e non solo, la conferma tanto attesa: David Duchovny (in arte l’agente F.B.I. Fox Mulder) ha rivelato in esclusiva, in occasione di un’intervista alla rivista Empire, che da dicembre prenderanno il via sotto il sole della California, le riprese del tanto anticipato, ma fino ad adesso mai realizzato, movie.

A dargli man forte tra l’altro, ci sarà non solo il duo di “alfieri” costituito da Gillian Anderson (l’agente Dana Scully) e Chris Carter (ideatore della serie e del primo lungometraggio, datato 1998, col titolo “Figh the future”), ma anche la coppia apparsa a partire dall’ottava serie tv, e cioè Robert Patrich (agente Dogget) ed Annabet Gish (agente Reyes).

"Ci chiediamo cosa tirerà fuori dal cilindro Carter stavolta! - Commentano così la lieta novella i più sfegatati fan del fanta-thrilller cult per gli anni 90 - Considerando i nuovi impegni artistici sia di Duchovny che della Anderson, pensavamo alquanto improbabile la realizzazione del secondo movie!"

E se a questo punto, non sono in pochi a chiedersi quale sarà la trama del lungometraggio, nei negozi specializzati è corsa di fan per l’acquisto degli esclusivi DVD contenenti tutti gli episodi trasmessi n tv.

"Mi mancano solo gli episodi della nona stagione", Ci rivela entusiasta una giovane dinanzi alla sezione Fantascienza di una nota rivendita di Roma. "Nell’ultimo episodio abbiamo assistito non solo alla riapparizione di Mulder, ma anche alla fuga dei due protagonisti... vista l’imminente conquista della Terra da parte degli alieni!".

Se negli anni, seguendo il telefilm ci siamo spesso trovati dinanzi ad innumerevoli domande, senza mai poter avere una risposta, è proprio un enigma a farci pensare a questo secondo attesissimo film: La vera, effettiva natura, dei rapporti tra gli alieni ed il governo Americano verrà mai scoperta? Ed il personaggio di Mulder, è davvero di natura extraterrestre? Il figlio che Scully ha dato in adozione, potrebbe essere... di Mulder?

D’altrocanto Frank Spotnitz, uno dei grandi sceneggiatori, promette grandi rivelazioni e colpi di scena, che nessuno potrebbe mai immaginare... a partire da alcune assurde nuove potenzialità del “cancro nero” e dei super-soldati.

Chissà! Chris Carter ci ha sempre insegnato che niente è quello che sembra (almeno nel suo telefilm), per cui, speriamo davvero che, almeno stavolta, la verità sulle sorti di Mulder e Scully versione grande schermo, che tanto hanno incantato gli appassionati di tutto il mondo, sia proprio questa.

 
 
FONTE: Girodivite (ITA)

 

articolo visto 885 volte
Condividi 'X-Files 2: Il ritorno'