Roma Fiction Fest - Anteprima

Roma Fiction Fest 2012 Incontrare Gillian Anderson, ed incontrarla a casa nostra, non è davvero una cosa che capita tutti i giorni. Questo è quello che ci è accaduto al Roma Fiction Fest ieri sera. Proveremo a raccontarvi nei prossimi giorni, attraverso foto e video, cosa sia accaduto e cosa abbia rappresentato per i philes accorsi a Roma questo evento.

Nell’attesa, l’elenco che segue rappresenta una lista di ricordi sparsi, buttata giù più o meno in due minuti, da una webmaster abbastanza provata dalle emozioni dei giorni scorsi.

Un abbraccio a tutti i philes incontrati a Roma, vecchi e nuovi, e un grazie enorme a tutti quelli che hanno condiviso con noi questa giornata / serata pazzesca e a chi l’ha resa possibile.

Ricordi Sparsi

1) Il temporale di domenica sera che non faceva presagire assolutamente niente di buono

2) La bottiglia di Prosecco per festeggiare il primo contatto pomeridiano con Gillian

3) La faccia sconvolta di Stefano all’ingresso di Gillian sul pink carpet che mi chiede “Ma quanti anni ha?”

4) La “pipì nervosa” che, a turno, ha colpito un po’ tutti

5) I venti minuti di panico totale di MiracleMan

6) La disperazione di Pierpaolo dopo aver “mancato” Gillian mentre passava per i corridoi dell’Auditorium

7) Il sorriso di Gillian durante tutta la serata

8) Il pubblico (non x-phile) del Roma Fiction Fest che durante il pink carpet riconosceva Gillian al grido di “Aò!! Ma è Scully!!”

9) L’ora precedente l’arrivo di Gillian in cui adrenalina e tensione aumentavano in modo esponenziale ogni secondo rischiando di oltrepassare la soglia di sicurezza e sopportazione

10) Il “wow” di Gillian quando ha aperto il nostro regalo e la sua espressione durante la nostra conversazione

11) La sua splendida risata alla vista della cioccolata

12) Incontrare Gillian il giorno del compleanno di “Beyond the Sea”

13) L’applauso della Sala Petrassi

14) L’eccitazione ed il delirio del nostro gruppo dopo la proiezione di “Great Expectations”, perché meglio di così non poteva andare

15) Il bar dell’Auditorium, in cui abbiamo stabilito la nostra casa per due giorni

16) Il sorriso da sognatori che dice “non potete capire che mi è successo” stampato sui visi di tutti quelli che erano a Roma ieri

17) Il troppo poco tempo da passare insieme, ma ci saranno sicuramente altre occasioni

18) L’eleganza, il fascino e la bellezza di Gillian che hanno steso tutti gli uomini (ma anche molte donne) di qualsiasi razza, età e ceto sociale presente all’Auditorium

19) L’autobus della linea M che ci riportava a casa dopo una notte che si fa ancora fatica a credere sia accaduta (è accaduta sul serio?)

20) Il medaglione dell’Apollo 11
 


BTS al Roma Fiction Fest 2012

RFF 2012 #31 RFF 2012 #30 RFF 2012 #29 RFF 2012 #28 RFF 2012 #27 RFF 2012 #26 RFF 2012 #25 RFF 2012 #24
 

Vedi la galleria fotografica completa

 



Condividi Roma Fiction Fest - Anteprima

Iscriviti alla nostra newsletter

per ricevere tutti gli aggiornamenti su X-Files e sul nostro sito.
Non ti intaseremo la casella di posta elettronica, promesso!
Sì, voglio iscrivermi!