X-Files 11 - Le prime dichiarazioni di Gillian Anderson

X-Files Stagione 11

Dopo Chris Carter e David Duchovny questa volta, a parlare della nuova stagione di X-Files, è Gillian Anderson.
Intervistata riguardo la serie "American Gods", a cui ha preso parte, l'amatissima interprete di Dana Scully ha così commentato le ultime notizie riguardo la serie:

Non sappiamo assolutamente niente [riguardo la nuova stagione], abbiamo lavorato sui vari accordi per tanti mesi e adesso si tratta di cogliere un’opportunità per – forse – arrivare ad una chiusura. Non mi sembrava che la fine dell’ultima stagione potesse rappresentare la fine della serie. Si è parlato tanto del fatto se ci fosse ancora del pubblico interessato ad X-Files, se c’era qualcosa che potevamo migliorare e come. Alla fine, eravamo tutti d’accordo nel sostenere che ci sarebbe piaciuto farlo un’altra volta.
Sappiamo che i fan sono ancora lì. La cosa sorprendente è che ci sono anche nuovi fan. C’è una generazione intera di fan che ha scoperto la serie grazie a Netflix. Mi è capitato di incontrare ragazzi di tredici anni che mi hanno raccontato di come abbiano visto tutti gli episodi, oppure che hanno iniziato solo un anno fa e adesso ne sono ossessionati e aspettano con ansia di vedere la nuova stagione. La serie ha una longevità che va oltre qualsiasi cosa avessimo mai immaginato.


L'iintervista completa a Gillian Anderson è disponibile nel nostro archivio stampa.
"American Gods" è una serie realizzata da Bryan Fuller, partita di recente negli Stati Uniti, che potete seguire anche in Italia iscrivendovi a Prime Video, la piattaforma streaming di Amazon.
 

 



Condividi X-Files 11 - Le prime dichiarazioni di Gillian Anderson