Il futuro di X-Files ai TCA 2018

Dana Walden e Gary Newman ai TCA 2018

Nel corso dei TCA 2018 svoltisi ieri a Los Angeles, Gary Newman e Dana Walden, i capi della Fox Television Group, hanno avuto modo di parlare di X-Files e del futuro della serie. Le loro dichiarazioni ci fanno capire che la situazione è ovviamente tutta in divenire.

“Avreste potuto chiedere a Chris (Carter), a David (Duchovny) e Gillian (Anderson) in vari momenti a partire dalla nascita della serie se avessero voluto continuare. Alcuni giorni vi avrebbero risposto ‘sì’, altri giorni vi avrebbero detto ‘no’. Non escluderei la possibilità di poter andare ancora avanti. Ma non solo al momento non c’è alcun piano in merito, non ne abbiamo mai parlato. È troppo presto per pensarci”, ha detto Gary Newman.

Riferendosi alle dichiarazioni di Gillian Anderson e a ciò che ha detto Chris Carter durante la AmA su Reddit allo stesso proposito, la Walden ha commentato “Se davvero fossero queste le circostanze, sembra che non ci sarà più alcun ‘X-Files’”.

La premiere dell’undicesima stagione non ha registrato buoni ascolti in USA, ma è presto per tirare le somme di una stagione che ha appena debuttato in tv.

Ai TCA c’è stato inoltre il tempo per parlare della recente acquisizione della Fox da parte della Disney. Gary Newman e Dana Walden hanno confermato di non essere a conoscenza dei piani futuri della Disney per quanto riguarda i prodotti televisivi che fino a poco tempo fa facevano parte del pacchetto Fox (X-Files incluso).

 

 



Condividi Il futuro di X-Files ai TCA 2018